fbpx

Select Page

IL QUARZO ROSA – Scuola di Formazione per Insegnanti Yoga

Scuola di Formazione per Insegnanti di Yoga IL QUARZO ROSA

Scuole » Centro » Toscana » Il Quarzo Rosa

Rating
Rating

Chi sono?

La Scuola di Formazione per Insegnanti di Yoga del Quarzo Rosa nasce dal desiderio di divulgare la conoscenza dello Yoga in modo che sempre più persone intraprendano un percorso di benessere e di crescita interiore. Si rivolge a tutti coloro che sentono la necessità di migliorare la qualità della propria vita attraverso il percorso che questa disciplina indica.

Si può decidere di frequentare il primo anno (200 ore riconosciute da CSEN) e diventare Istruttori di Yoga, oppure proseguire per un altro biennio (600 ore riconosciute da CSEN e conforme ai requisiti Europei) e diventare Insegnanti di Yoga.

Come Istruttore di Yoga è possibile condurre classi di Hatha Yoga, avendo la conoscenza delle tecniche di base di questa antica disciplina e acquisire conoscenze, tecniche e capacità propriocettive tali che permettano di far diventare lo yoga uno stile di vita.

Come Insegnante di Yoga invece è possibile condurre corsi di Yoga e di Meditazione, divulgando questa disciplina e seguendo in modo empatico i propri allievi per rendere la pratica adatta a tutti.

Caratteristiche del corso

La Scuola guida allo studio e alla comprensione dello Yoga nelle sue forme classiche, integrando la conoscenza dei vari approcci (Hatha, Raja, Bakhti, Tantra, Karma, Kundalini, Nidra).

Questa pluralità di competenze, arricchisce il bagaglio dell’allievo e permette sia di scegliere con più consapevolezza la strada da seguire, sia di entrare in comunicazione con più persone.

Proprio in quest’ottica il corso si propone di studiare l’evoluzione dello Yoga fino ai nostri tempi e di trovare un linguaggio comune con le derivazioni più moderne di questa disciplina (Iyengar, Asthanga, Power, Yoga in Acqua, Yoga Aereo, ecc.).

Ciò che caratterizza maggiormente la Scuola di Formazione del Quarzo Rosa è la consapevolezza che “fare yoga” significa prima di tutto conoscere se stessi. Arrivare a toccare la propria essenza e trascendere l’ego deve necessariamente passare dalla conoscenza di sé, delle proprie parti prigioniere di schemi e condizionamenti, delle proprie paure e dei propri sogni. Questo vale, a maggior ragione, se ci si pone in un ottica di insegnamento, dove la capacità di relazionarsi con gli allievi in modo efficace può promuovere la loro crescita e la loro evoluzione.

Per questo motivo verrà dedicato molto spazio, fin dal primo anno, a gruppi di crescita personale, seguiti da psicologi e counselor. “Fare yoga” può, quindi, diventare sempre più un modo di essere, non limitato solamente alle ore dedicate alla pratica.

Il Quarzo Rosa

Dove e Quando insegno?

Il Quarzo Rosa Formazione
via Palazzo Bruciato, 16 50134 Firenze

I seminari si svolgono il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 18.00 con cadenza mensile

Hridaya Logo

Periodo di Chiusura

Agosto

Prezzo

La quota di iscrizione annuale della scuola è di euro 1.825,00 (comprensivo di quota iscrizione, Iva e tessera associativa) suddiviso in 5 rate – 1^ rata – € 425,00 (al momento dell’Iscrizione) + 4 rate da € 350.

Alla quota di iscrizione si deve una tassa di € 100 per l’iscrizione all’ Esame oltre al costo di vitto e alloggio per il seminario residenziale obbligatorio.

Programma del corso

Al fine di rispettare e condividendo i parametri europei, che regolano l’insegnamento di questa disciplina, le materie fondamentali saranno suddivise in 5 differenti Aree di Interesse.

Area Pratica – 144 ore totali, 48 ore ogni anno (12 moduli): Hatha Yoga – Asana – Pranayama (conoscenza e controllo della forza vitale) – Bandha e Mudra (aggiogare la forza vitale) – Kriya (tecniche di purificazione fisica e mentale) – Kundalini. Nada Yoga Tecniche di rilassamento – Tecniche di concentrazione (Dharana) – Meditazione (Dyhana)

Area Scientifica – 144 ore totali, 48 ore ogni anno (12 moduli): Anatomia e fisiologia applicate alla pratica dello Yoga – Fisiologia sottile (Nadi, Chakra, Prana, Vaju, Kosha, Kundalini)

Area Storica – 48 ore, 16 ogni anno (4 moduli): Origine, evoluzione e testi fondamentali della tradizione yogica, Varie scuole di Yoga (Tantra, Hatha, Raja, Bhakti, Karma), Elementi base di Sanscrito.

Area Evolutiva – 96 ore, 32 ore ogni anno (8 moduli): Crescita personale, Conoscere la mente, Filosofia dello Yoga, Viaggio alla scoperta della mente, Yoga ed emozioni, Yoga e spiritualità/religione.

Area Didattica – 48 ore, 16 ogni anno (4 moduli): La Comunicazione efficace, Entrare in relazione, Didattica e metodologia dell’insegnamento, Deontologia professionale – Normative fiscali, giuridiche e assicurative, Organizzare un corso di Yoga.

Attestati e Diplomi rilasciati

Primo livello – 200 ore riconosciuto da CSEN: con questo riconoscimento si ottiene il titolo di Istruttore di Yoga. Si possono condurre classi di Hatha Yoga, avendo la conoscenza delle tecniche di base di questa antica disciplina. Il lavoro di crescita e di pratica personale fatto durante l’annualità permette, inoltre, di avere una maggiore consapevolezza di sé e quindi di poter entrare in relazione in modo più efficace con gli allievi.

Secondo livello – 600 ore riconosciuto da CSEN e conforme ai requisiti Europei: con questo riconoscimento si ottiene il titolo di Insegnante di Yoga. Si possono fare lezioni di gruppo e individuali. Lo studio integrato dei vari tipi di Yoga (sia tradizionali che moderni) permette di insegnare a vari livelli, andando incontro alle caratteristiche di ognuno e adattando la pratica di volta in volta, sia da un punto di vista fisico che psichico, affinchè sia più utile agli allievi. Si può raggiungere un grado di consapevolezza e conoscenza della disciplina tale da poter insegnare meditazione e accompagnare le persone anche attraverso un percorso di presa di coscienza e di evoluzione spirituale.

Per ogni livello raggiunto (incluso il superamento dei relativi esami) viene rilasciato dalla Scuola un Diploma. Al termine del percorso gli Allievi possono fare richiesta allo CSEN per il rilascio del Diploma Nazionale e del Tesserino Tecnico; ciò comporta anche la naturale Iscrizione all’Albo Nazionale dei Docenti CSEN.

Quote

MOTTO

“Fare yoga” significa prima di tutto conoscere se stessi.

Struttura del percorso

La Scuola è strutturata in tre anni, suddivisi in due step:

  • Alla fine del primo anno si diventa Istruttori di Yoga.
  • Alla fine del terzo anno si diventa Insegnanti di Yoga.

Il percorso di studio si svolgerà rispettando il principio fondamentale dello Yoga secondo il quale “ciò che esiste è un tutto unico”. Le materie, suddivise in 5 aree di studio, nel corso dei tre anni saranno affrontate da varie prospettive e approfondite sempre più.

Durante ogni anno accademico si studieranno infatti le stesse materie in modo progressivamente più approfondito, e alla fine del percorso formeranno un disegno unico e armonioso.

Nel primo anno verrà posta maggiore attenzione al piano tecnico e funzionale e si costruiranno così le basi per poter praticare lo Yoga da soli nel rispetto delle proprie caratteristiche e dei propri limiti fisici.

Verrà dato maggior rilievo alla conoscenza di sé stessi sia da un punto di vista fisico, a livello propriocettivo e posturale, che da un punto di vista psichico, con i gruppi di crescita personale e lo studio delle materie psicologiche e filosofiche.

Nel secondo anno verrà invece posto in primo piano l’aspetto sottile della realtà in cui viviamo.

Si entrerà in contatto più profondo con l’energia vitale (Prana) e si apprenderanno importanti tecniche di purificazione e rivitalizzazione. Verranno approfonditi gli aspetti legati al Pranayama e alla concentrazione mentale (Dharana).

Si acquisiranno inoltre elementi utili per il miglior utilizzo della propria energia fisica e mentale e per poter insegnare agli allievi a gestire al meglio le loro emozioni.

Nel terzo anno verrà infine dato massimo spazio alla comprensione del funzionamento della mente, a come trovare uno spazio di non-mente in cui rigenerarsi e connettersi a ciò che più si avvicina alla nostra vera essenza.

Si approfondiranno infine meglio gli aspetti legati alla meditazione (Dhyana). Si potrà proseguire il cammino di conoscenza di sé risvegliando il proprio Maestro Interiore e per poter essere in grado un giorno di indicare la strada agli allievi che vorranno intraprenderla.

Gli incontri sono organizzati in week end (16 ore di studio) mensili. Nel corso di ogni anno accademico ci sarà un seminario residenziale obbligatorio della durata di 16 ore (sabato e domenica).

Durante l’anno si consiglia di frequentare un corso di yoga settimanale e verrà comunque richiesto agli allievi di effettuare almeno 40 ore di tirocinio come assistenti agli insegnanti della scuola.

Ogni anno accademico è dunque composto da 160 ore di lezioni teorico-esperienziali e 40 di tirocinio. Il monte ore totale alla fine dei 3 anni sarà di 600 ore (480 teorico- esperienziale + 120 tirocinio-pratica).

Durante lo svolgimento e al termine di ogni anno verranno effettuate delle verifiche teoriche e pratiche per valutare il grado di apprendimento degli Allievi.

Alla fine del percorso formativo, per poter ricevere il Diploma di Insegnante di Yoga, gli Allievi sosterranno un Esame per il quale verrà richiesta una Tesi di 40/50 pagine, con 20 minuti di discussione e 10 minuti di domande e chiarimenti. Farà inoltre parte integrante dell’esame la conduzione di una pratica della durata di 50 minuti con tema scelto dalla commissione.

Eventi Speciali

Presso l’Associazione IL QUARZO ROSA si svolgono regolarmente dal lunedì al venerdì corsi di yoga: Hatha Yoga, Yoga Dinamico, Yoga Pilates, Yoga Kundalini