Select Page

Baddha Konasana, la posizione del calzolaio

Baddha Konasana, la posizione del calzolaio

Baddha Konasana è una postura che si esegue da seduti e necessita di poche istruzioni. Agisce principalmente a livello delle gambe, del bacino e della zona pelvica. E’ utile per rilassare e distendere i muscoli dell’interno coscia, allungare e stirare la zona dei genitali e sviluppare la flessibilità di anche, ginocchia e caviglie.

Questa posizione è spesso consigliata per la meditazione, in quanto consente un corretto allineamento della colonna vertebrale e facilita la respirazione.

Altre posizioni consigliate per meditare: Vajrasana, Padmasana.

Significato Baddha Konasana

Baddha konasana in sanscrito significa “posizione ad angolo retto”, ma spesso viene tradotta come “posizione del calzolaio” poiché la postura assomiglia molto al tipico modo di sedere dei calzolai indiani quando lavorano.
Questa posizione è anche conosciuta in alcune scuole come “la posizione della farfalla”, per la forma ad ali di farfalla che assumono le gambe piegate.

Baddha Konasana, la posizione del calzolaio

Baddha Konasana, come si fa

  • Siediti a terra in una posizione comoda, mantenendo la schiena dritta e il collo allineato.
  • Piega le ginocchia e avvicinale a terra, facendo toccare le due piante dei piedi.
  • Con le mani afferra i piedi o le caviglie e avvicinale il più possibile al bacino. Ora, espirando, prova ad avvicinare un po’ di più le ginocchia a terra, senza sforzare troppo i muscoli e i legamenti.
  • Rilassa le braccia e le spalle cercando di allontanare queste ultime il più possibile dalle orecchie. Immagina che le tue gambe siano come le ali di una farfalla o le pagine aperte di un libro. Se vuoi puoi dondolare delicatamente il corpo da un lato all’altro, cercando di mantenere la schiena dritta, ed in questo modo eseguire un delicato massaggio alle natiche e alle anche per rimuovere tensioni e rigidità a questo livello.
  • Questa è la posizione finale. Respira lentamente e rimani nella posizione per non meno di due minuti.
  • Per uscire dalla posizione, allunga lentamente le gambe davanti a te e appoggia le mani a terra vicino al bacino. Riposa le gambe per alcuni secondi in questa posizione.

Asana consigliate prima di eseguire Baddha Konasana: Janu Sirsasana

Asana consigliate dopo aver eseguito Badda Konasana: Bakasana

Variazioni di Baddha Konasana

  • Espira e piega il busto in avanti. Fai partire il movimento dalle anche, in maniera tale che la schiena non si inarchi ma rimanga dritta. Appoggia i gomiti all’interno delle cosce o sui polpacci (mai sulle ginocchia). Se la testa non raggiunge il pavimento, utilizza un cuscino o un supporto per appoggiarla e rendere quindi la posizione più comoda.
Baddha Konasana Variazione

Controindicazioni e precauzioni

  • Questa asana non ha particolari controindicazioni a meno che tu non abbia subito un trauma recente, soffra di un disturbi cronici o sia stato sottoposto da poco a un intervento chirurgico a livello delle ginocchia, delle anche o della zona pelvica.
Baddha Konasana Ragazza
  • Chiedi sempre consiglio ad un insegnante esperto ed esegui Baddha Konasana sotto la sua supervisione i questi casi, facendo sempre attenzione a non sforzarti mai oltre i tuoi limiti.

Chakra attivato 

Baddha Konasana attiva Svadhistana chakra, il secondo chakra. Durante l’esecuzione dell’asana potresti avvertire una attivazione dell’energia a questi livelli: creatività, immaginazione, vitalità sessuale.

Altre asana che attivano Svadhisthana chakra: Sukhasana, Viparita Karani.

Benefici di Baddha Konasana

Questa asana, se praticata con costanza, ha numerosi benefici.

  • Aumenta la flessibilità delle articolazioni delle anche, caviglie, ginocchia e piedi.
  • Rilassare e allunga i muscoli delle cosce
  • Allevia lo stress e la stanchezza accumulata nella muscolatura delle gambe (dopo essere stati molto in piedi o dopo un esercizio intenso).
  • Distende i muscoli della zona pelvica e dell’interno cosce.
  • E’ particolarmente indicata per le donne in gravidanza, in quanto allunga i muscoli del pavimento pelvico facilitando il parto naturale.
  • Allevia i crampi addominali.
  • Stimola la funzionalità degli organi riproduttivi e digestivi.
  • Riduce i disturbi urinari, grazie all’incremento del flusso sanguigno nella zona dei reni, della vescica e della ghiandola prostatica.
  • Aiuta a prevenire la formazione di ernie del disco nella zona lombare.
  • Riduce la sintomatologia nel caso si soffra di sciatalgia o lombosciatalgia. ( se soffri di questi disturbi, ti potrebbe interessare la sequenza di asana contro il mal di schiena).
Baddha Konasana gravidanza

Consigli per principianti

Ammorbidisci la base di appoggio. Se ti sembra scomodo mantenere a lungo la posizione, siediti su un materassino o su un telo ripiegato per rendere l’appoggio più morbido. Puoi anche decidere di appoggiare la schiena al muro.

Sostieni le ginocchia. Nel caso tu non riesca a toccare il suolo con le gambe, puoi posizionare due cuscini sotto le ginocchia per sostenerle e aiutarti a mantenere la posizione più a lungo senza gravare troppo sulle articolazioni. Non ti preoccupare, con il tempo e la pratica la tua flessibilità aumenterà e poco alla volta potrai rimuovere o ridurre il sostegno alle ginocchia.

Articolo pubblicato il 29/02/2016, aggiornato il 2/08/2017.

Baddha Konasana gravidanza
Summary
Baddha Konasana, la posizione del calzolaio
Article Name
Baddha Konasana, la posizione del calzolaio
Description
Baddha konasana, dal sanscrito significa “posizione ad angolo retto”, ma spesso viene tradotta come “posizione del calzolaio” poiché la postura assomiglia al tipico modo di sedere dei calzolai indiani quando lavorano. E’ anche conosciuta più volgarmente come la posizione della “farfalla”.
Author
Publisher Name
Il Giornale dello Yoga
Publisher Logo

About The Author

Il Giornale dello Yoga è un giornale online che tratta di Yoga e spiritualità.

Il nostro scopo è quello di fornire un’informazione obbiettiva e critica sul mondo della spiritualità, affrontando qualsiasi argomento trattato senza tabù né prese di posizione ideologiche, al fine di informare gli amanti di questa disciplina ed eventualmente stimolare un dibattito sui temi trattati.

Lascia un commento

Commenta per primo!

avatar
Anonymous
Ospite
Anonymous

5

wpDiscuz