Select Page

Mese: ottobre 2018

I 5 benefici segreti degli Yoni Egg

Negli ultimi anni si è sempre più parlato tra le ricercatrici spirituali, ma non solo, delle favolose Uova vaginali o Yoni Egg (dal sanscrito yoni “tempio sacro”, il termine utilizzato per descrivere la vagina nella comunità yogica ed egg che in inglese significa “uovo”). Le uova di giada sono state utilizzate per la prima volta dalle concubine dell’Imperatore cinese più di 5000 anni fa, ma sono recentemente saliti alla ribalta delle cronache perché l’attrice Gwyneth Paltrow li ha provati e ha parlato dei loro straordinari benefici con toni entusiasti. Gli Yoni Egg sono sostanzialmente pietre e cristalli naturali, come...

Read More

Lo Yoga e le sue Forme

Lo Yoga è stato definito come un sistema di tecniche psico-fisico-spirituali per realizzare la conoscenza-identificazione con l’Ultima Realtà-Verità (L’Assoluto). Il termine yoga deriva dal sanscrito ‘yug’ che significa legare insieme, unire (corpo e anima). Le origini di questa Scienza Sacra si perdono in tempi lontanissimi, tra il mito e il simbolismo della cosmogonia Vedica. Già 40000 anni fa lo Yoga veniva tramandato oralmente, prima ancora dell’avvento della scrittura. A quei tempi non c’erano vari tipi di Yoga, ma un unico complesso sistema che utilizzava tecniche varie, onde agire in maniera diretta ed efficace su tutti gli aspetti fisici, mentali,...

Read More

Radiosi si diventa. 5 consigli per vivere un lifestyle yogico.

Si sa che lo Yoga non è solo asana e sequenze da svolgere sul tappetino ma un sistema di tecniche finalizzate al benessere e alla salute generale del corpo e dello spirito. Quando Yogi Bhajan portò il Kundalini Yoga in occidente alla fine degli anni ’60, oltre a esercizi e meditazioni, condivise anche un’incredibile quantità di consigli e indicazioni di stile di vita: come mangiare, come vestire, come avere relazioni sane, come cresce i figli… L’idea è che quando elevi la tua consapevolezza, ogni aspetto della vita si trasforma e lo stile di vita può supportarci in questa trasformazione....

Read More

Yogafestival Milano: 20 e 21 ottobre 2018

Autunno a Milano? YOGAFESTIVAL! Ed è già tradizione. Anche se le novità quest’anno sono molte. A partire dalla location, che cambia di nuovo: ci troveremo al Palazzo del Ghiaccio in Via Piranesi 14. E poi due giorni di festival aperti a tutti, sabato 20 e domenica 21 ottobre, mentre il venerdì 19 ottobre è dedicato unicamente alle Masterclass e l’accesso agli spazi è riservato a chi si sarà già iscritto agli appuntamenti con insegnanti di rilievo internazionale, italiani e stranieri. Per leggere il  programma e per prenotare una lezione fate riferimento alla pagina ufficiale http://www.yogafestival.it/milano/ ‘CONOSCI TE STESSO’ il tema...

Read More

Il mostro del gas

di Simone Sestieri Riflessioni di un giovane yogi attratto la Lato Oscuro della Forza Quando ero bambino mio padre passava tre ore davanti ai fornelli del gas; papà non ha l’olfatto quindi, capirete bene, col gas stava proprio in paranoia. Aveva addirittura comprato una di quelle macchinette che se lasci il gas acceso suonano, eccome se suonano. Io tutte le sere lo guardavo e pensavo che no, la roba del gas fa proprio paura. Poi il gas ho cominciato a controllarlo io. Ogni notte, prima di andare a dormire, io conto. Mi metto davanti ai fornelli e controllo che...

Read More

Purvottanasana, la posizione della panca all’insù

Significato di Purvottanasana In sanscrito purva significa “est”, in riferimento non tanto al punto cardinale, quanto alla parte anteriore del corpo e uttana significa “stiramento intenso”. Questa posizione pertanto viene tradotta come la “posizione dell’intenso stiramento della parte anteriore del corpo”. Talvolta ci si riferisce a questa postura anche come la “posizione della panca all’insù”, per via della somiglianza con la forma di Utthita Chaturanga Dandasana, la posizione della panca. Purvottanasana, come si fa Siediti a terra con le gambe distese davanti a te. Posiziona le mani a fianco delle natiche con i palmi rivolti a terra. Sposta le mani...

Read More

Le origini dello yoga e l’arrivo in occidente

Non si ha la certezza di quando, come e perché sia nato lo Yoga. “Lo yoga, tuttavia, non deve essere stato mai praticato soltanto a fini religiosi o spirituali, ma sempre piuttosto per i suoi effetti sul fisico, sul corpo (salute, longevità…), e per ottenere poteri sovrannaturali, magici, di ogni tipo – tra i quali la capacità di entrare nel corpo di un altro.” André Padoux Indologo francese Si dice che la parola Yoga, sia comparsa per la prima volta nella Kaṭhopaniṣad, terzo secolo A.C., rivelata al ragazzo Naciketas da Yama, dio della morte, e il significato a essa...

Read More