Select Page

Mese: marzo 2018

Le origini dell’India

Dravidici e Arii, chi erano veramente? Gli antichi testi indù raccontano di sanguinose battaglie che segnarono la storia dell’umanità e il passaggio da un’epoca (Yuga) ad un’altra. Molti studiosi ritengono che le battaglie descritte siano proprio quelle che coinvolsero i Dravidici: popolazione autoctona la cui civiltà è definita pre-harappide o dell’antico Indo, il fiume dove si svilupparono i primi siti urbani molto complessi come Mohenjo-daro, che si trova nell’attuale Sind, e Harappa che invece si situa nell’attuale Punjab, entrambe ubicate nell’odierno Pakistan. La cultura dravidica è contraddistinta da una cultura ricca di elementi spirituali oltre che materiali, il loro...

Read More

7 rimedi Yogici alla frigidità femminile

Quando parliamo di sessualità femminile, andiamo a toccare un argomento misterioso quanto affascinante dell’universo della donna. Il piacere femminile non è così scontato ed evidente come quello maschile, è variegato ed emotivo, ogni giorno diverso, ormonale, suscettibile e vulnerabile. Ma incredibilmente potente. Una donna che dischiude il proprio potenziale sessuale è di solito in contatto profondo con sé stessa, è una donna libera, luminosa, radiosa. La stessa passione che sprigiona nel letto è l’entusiasmo che porta nella sua vita. Invece, una donna che non vive bene il proprio corpo e il sesso, spesso è nervosa, frustrata e, con il...

Read More

Yoga, Acroyoga e gravidanza

“Be quiet enough to listen, be empty enough to be filled” La gravidanza è un momento speciale e nello stesso tempo naturale della vita di ogni donna. L’essere donna infatti include un dono prezioso: l’abilità di dare alla luce. Portare nel mondo un nuovo essere ha del miracoloso: ricordo nella mia prima gravidanza che, scoprendomi, pensavo continuamente “la natura è perfetta” e insieme assaporavo il miracolo dell’esistenza di qualcosa/qualcuno oltre me che accompagna un essere nel mondo, e “per fortuna non posso fare più di tanto se non rimanere aperta e in ascolto… Dei cambiamenti, di ciò che l’abitante...

Read More

Ananda Balasana, la posizione del bambino felice

Ananda Balasana, la posizione del bambino felice, non deve essere confusa con Balasana, la posizione del bambino. Sebbene le due asana abbiano un nome simile, sono due pose molto diverse tra loro. Significato In sanscrito, ananda significa “felicità”, bala “bambino” e asana “posizione”, pertanto Ananda Balasana può essere letteralmente tradotta come la “posizione del bambino felice”. Come si fa Ananda Balasana Distenditi a terra a pancia in su, espira e piega le ginocchia, portando le gambe sopra la pancia. Inspira e afferra la parte esterna della pianta dei piedi con le mani, lasciando le braccia all’esterno delle gambe. Le...

Read More

Guru e sette: tra violenza, sesso, soldi e miracoli

Scrivere questo articolo è stato un po’ come camminare sulle uova. Ho dovuto prestare attenzione a ogni parola che si sarebbe potuta travisare, citare fonti valide, essere precisa ma allo stesso tempo stare sul generico. Insomma, non è stato semplice. Non è un articolo per puntare il dito contro qualcuno in particolare, ma allo stesso tempo non si può ignorare che in giro ci siano anche vere e proprie sette, ed è bene prestare attenzione. Come capire se si è finiti in una setta Ci sono ottime scuole e insegnanti di Yoga, ma anche guru dai quali stare alla...

Read More

Cos’è il Tantra Yoga ?

Storia del Tantra Yoga Quando senti la parola “Tantra”, probabilmente pensi a due cose: la sessualità e la spiritualità. Tuttavia, nel suo significato originale, “Tantra” si riferisce a un insieme di conoscenze, trasmesso sia oralmente che attraverso la scrittura. Queste conoscenze formano un sistema filosofico che vede la luce in India intorno al quinto-sesto secolo  d.C. Il Tantra non nasce come sistema filosofico distinto, ma piuttosto come un “punto di vista” nuovo, che immediatamente si fonde con tutte le tradizioni preesistenti, modificandole: lo Yoga, il buddismo, il giainismo, solo per citare le principali. È per questo che, a rigor...

Read More

Supta vajrasana, la posizione distesa del diamante

GUARDA TUTTE LE ASANA Significato Supta Vajrasana In sanscrito, supta significa “dormiente” oppure “disteso” e vajrasana “la posizione del diamante”; perciò Supta Vajrasana viene tradotta come “Vajrasana distesa” o “la posizione del diamante distesa”. Nonostante Vajrasana sia incluso nel nome, l’esecuzione di tale postura non inizia dalla posizione del diamante, con i piedi sotto i glutei, ma da Yoniasana, con i piedi posizionati a lato dei glutei. Swami Satyananda suggerisce che il nome di questa asana derivi da vajra riferito a vajra nadi, il canale energetico che collega gli organi sessuali al cervello. Visti gli effetti di questa posizione su vajra nadi...

Read More

Il segreto dell’Universo tra Atman e Maya

“Gli scienziati vogliono spiegare come si genera la coscienza investigando la materia del cervello, gli yogi vedono la coscienza ovunque e vogliono spiegare come si genera l’ignoranza”. (Tratto da: Fabio Valis, Yoga per l’Anima, edito da Claudio Nanni Editore, Ravenna 2014). Dal Big Bang alla vita sulla Terra Indagando l’origine dell’Universo, l’attuale teoria scientifica (almeno quella mainstream) colloca la nascita dell’Universo all’incirca 14 miliardi di anni fa, nascita che inizia da un unico punto di energia e materia super concentrata, come raggomitolata su sé stessa, in uno spazio-tempo anch’esso accartocciato in sé stesso e coincidente con questo minuscolo punto...

Read More

L’industria dello yoga

Come l’occidente e il commercio della spiritualità stanno distruggendo lo Yoga Il cammino dello Yoga in Occidente è stato quello, dagli anni Ottanta ad oggi, di trasformarsi da pratica spirituale a grande business. Ad oggi questo business è valutato, solo negli Stati Uniti, quasi 30 miliardi di dollari, con più di 20 milioni di praticanti di cui l’83 per cento donne, per un mercato di accessori vari, quali tappetini, cinghie, mattoncini, abbigliamento, gioielli, libri, videocorsi e inoltre vacanze yoga in lussuosi ritiri e lontane mete esotiche che soddisfano il bisogno di evasione dell’occidentale stressato e insoddisfatto. Che forse qualcosa...

Read More

Janu Sirsasana, la posizione della testa sul ginocchio

GUARDA TUTTE LE ASANA Significato Janu Sirsasana In sanscrito, janu significa “ginocchio” e sirsa significa “testa”, per questo la traduzione letterale di questa asana è la “posizione della testa al ginocchio”; alle volte viene anche chiamata Parivrtta Janu Sirsasana, “la posizione ruotata della testa verso il ginocchio”. Janu Sirsasana è la posizione base per il famoso hatha yoga mahamudra (la Grande Attitudine, una pratica molto importante ed efficiente per risvegliare l’energia di kundalini). Praticata quotidianamente con perseveranza per lunghi periodi, questa posizione può generare il risveglio di kundalini che potrà portare una profonda trasformazione spirituale nel praticante. Janu Sirsasana,...

Read More

Yoga e stress

Sistemi di vita frenetici stanno spingendo l’essere umano verso il caos, rendendolo vulnerabile a malattie e disturbi, primo fra tutti quelli legati allo stress e all’ansia. Questo triste fenomeno in continua crescita non risparmia nessuno. Spesso viene chiamato il male invisibile, il male del consumismo o simili. Il problema non cambia e il ricorrere ai farmaci non trova nessuna soluzione. Troppo spesso anche intorno a noi sentiamo continuamente parlare di agitazioni, stati di panico. Solo per citare un dato: nelle farmacie di Milano vengono vendute 6.100 confezioni al giorno di farmaci per dormire. Yoga contro l’Ansia Lo yoga è un metodo...

Read More